IL LEPROTTO

C’era una volta un leprotto, era grigio. Un bel mattino mentre correva in un praticello, il leprotto vide che in un orto c’erano le carote. SLURP! Guardò se c’era il contadino e incominciò a sgranocchiare le carote. Il contadino arrivò con un secchio d’acqua per annaffiare le carotine che aveva seminato tempo fa.
Il contadino prese un pezzo di legno per farlo andar via. Il leprotto buttò giù la carota e corse via, si nascose in un cespuglio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: